Etichette

sabato 5 agosto 2017

Un attimo di vita

La vita è un attimo,
da vivere,
un attimo solo,
ma che è tutto tuo!
La vita fugge!
E fuggendo porta via ogni attimo,

che ora non è più tuo.
La vita è un solo attimo,
che appena vissuto...
ecco è finito,
un attimo...
ma che ha in se però tutta la tua vita!
Carpe diem, cogli l'attimo... Perché?
Perché fugge e non è più...
ma, se sai vivere,
ogni attimo è una vita,
e se la mangi la senti la odori la tocchi...
la vendi,
la vita è un miracolo che ti stupirà sempre,
e quando è triste è brutta è dura... vivila!
Perché...anche "questo attimo",
(per fortuna) non tornerà.


giovedì 3 agosto 2017

Uomo e padre


3 agosto avevo solo 24 anni e tu 63,
dopo circa un anno di travaglio,
non ce l'hai fatta più,
l'amore per noi
non ha resistito alla malattia!
E sei partito così in silenzio,
senza disturbare,
come avevi vissuto;
noi, 4 donne,
da giorni sveglie attorno a te,
ma la morte,
vigliaccamente silenziosa e inosservata
è passata.
Di te resta il vuoto accanto,
ma la pienezza nel cuore,
e l'orgoglio di essere tue figlie,
l'uomo più onesto e pulito,
che ancora, a più di 50 anni,
io abbia incontrato
                                                                             

    
                             10 agosto 1926
3 agosto 1989
Lorenzo
  


                    



La maschera


Il sorriso sul volto, le lacrime nell'anima!
Ti alzi ogni mattina,
asciughi i tuoi occhi,
indossi il tuo sorriso, mascherando ai più i tuoi problemi.
Che importanza ha
cosa pensano di te,
chi sa,
chi capisce,
vede te dietro la maschera!
Chi non sente,
ma ascolta
non giudica,
perché ascolta il cuore dietro le parole!
Chi non vede,
ma osserva
non giudica
perché vede te, non l'apparenza!
E a te basta un sorriso,
un cenno,
una parola o un silenzio,
che sottintendono:
"IO SO, IO TI CAPISCO!"