sabato 20 giugno 2015

Per il tuo compleanno figlia mia

Tentare di scrivere una poesia al computer
è come cercar di schiacciare i massi con le mani,
sola la penna scorre veloce e fluida,
veloce più dei pensieri
Ma ora per il giorno del tuo compleanno, voglio scriverti ,